venerdì 3 aprile 2020, ore
HOME
JUVENTUS - Haaland è già un rimpianto: nessuno come lui nella storia della Champions
19.02.2020 00:04 Fonte: Tmw

L'attaccante del Borussia Dortmund Erling Haaland è sempre più nella storia. Il classe 2000 bomber dopo aver firmato lo scorso 17 settembre una tripletta al Genk in appena 45 minuti proprio nel giorno del suo debutto in Champions a soli 19 anni con la maglia del RB Salisburgo stasera ha messo ko il Paris Saint-Germain nella sua prima apparizione in Champions con i tedeschi firmando una grandissima doppietta. Contando i precedenti otto centri in sei gare realizzati in quest'edizione della Champions col RB Salisburgo, il talento norvegese ha raggiunto così la doppia cifra in questa competizione in appena sette presenze, almeno quattro partite più rapido di qualsiasi altro giocatore nella storia. Ma non è finita qua, perché se i gol complessivi col Borussia Dortmund sono adesso già undici in sette partite, quelli col RB Salisburgo erano stati addirittura 28 in 22 partite: un bottino stagionale a dir poco strepitoso da 39 realizzazioni in 29 incontri.

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>